Introduzione al Metaverso della Moda – 2

Chic Words | Metaverso della Moda | Intro 2

Prosegue la guida di accesso al Metaverso per tutte le anime appassionate di moda.
Se ancora pensate che il Metaverso non sia un tema di moda, condivido con voi una citazione di Pierre Cardin: “I vestiti che preferisco sono quelli che io invento per una vita che non esiste ancora, il mondo di domani.”

Per chi si fosse perso il post precedente, lo può trovare qui:

Per tutti gli altri, proseguite nella lettura!

 

Gli step per entrare nel Metaverso


 

Nel Metaverso, ci sono 3 livelli principali di interazione.
Digita l’indirizzo web della piattaforma che vuoi visitare.

  • livello 1accedere come ospite (guest), per dare un’occhiata veloce;
  • livello 2creare un account gratuito , per interagire con altri utenti e compiere operazioni;
  • livello 3associare un Wallet al tuo account, per accedere a tutte le funzionalità ed esplorare tutti i territori, devi addentrarti nel mondo delle criptovalute (coin) e crearti un portafoglio digitale (il wallet, appunto).

Il terzo livello può sembrare una cosa complicata, ma in realtà ci sono delle piattaforme di gestione che vengoni in nostro aiuto.
La cosa importante è comprendere cosa sono le criptovalute (coin), a cosa servono e usarle in modo responsabile e consapevole.
Le criptovalute sono delle valute virtuali, dei soldi virtuali insomma. Sono chiamate virtuali perché non esiste in forma fisica, ma si generano e si scambiano esclusivamente per via telematica. Il loro nome è l’unione dei termini criptografia e valuta. La crittografia è l’uso della matematica avanzata per proteggere dati.

I metaversi sono dei mondi virtuali dotati di una loro economia interna, che si basa sulle criptovalute. All’interno del metaverso è possibile acquistare oggetti digitali, ma ciò che realmente si acquista sono dei ceritificati digitali di proprietà in cui si attesta che possiamo vantare dei diritti (diversi a seconda dell’oggetto) su quanto comperato. Tali certificati sono chiamati NFT (Non-Fungible Token).

Oggetti digitali che possono essere acquistati in questo modo sono capi e accessori di Virtual Fashion o gadget digitali utilizzabili all’interno di video game, ma anche diritti di proprietà intellettuale su opere d’arte come canzoni, quadri o brevetti.
I wallet sono portafogli digitali, ovvero un sistema sicuro per memorizzare, inviare e ricevere valuta digitali come Bitcoin, Dash, Ethereum, ecc. La maggior parte delle monete ha un portafoglio ufficiale e alcuni portafogli di terze parti raccomandati.

Tutto ciò sembra molto complicato ma con un esempio risulterà più chiaro.

  • Non perderti il prossimo artiocolo oppure seguimi su >>> Tik Tok!

A presto!

******
Per una presentazione tecnica delle criptovalute e per usarle con la consapevolezza dei possibili rischi, vi consiglio di consultare >>> il sito della CONSOB, l’autorità italiana per la vigilanza dei mercati finanziari.
Per un approfondimento chiaro e sintetico sugli NFT, vi consiglio >>> il sito della Borsa Italiana.
Il presente articolo ha scopo informativo e non vuole in alcun caso spingere all’uso delle criptovalute e/o di servizi finanziari ad esse connessi.

******

 

Il progetto di ricerca
in collaborazione con l’Università IUSVE


 

Questo tema mi affascina così tanto che ho deciso di avviare un progetto di ricerca dedicato.
Il progetto analizzerà le opportunità di interesse per il settore Moda offerte dal Metaverso coinvolgendo sia professionisti che appassionati!
Se vuoi partecipare ad eventi digitali esclusivi e/o condividere con me la tua opinione sul Metaverso della Moda per favore iscriviti alla >>> mailing-list del progetto.

A questa pagina trovi maggiori info:

 
 
 
 

IMMAGINI
[foto 1] Immagine tratta dal sito Pexels.com, autore Cottonbro.



Lascia una risposta

venetian_sunset_1024x683
Chic Words, perché questo progetto?
Chic Words | Virtual Influencers - research - cover
Virtual Influencer per il Metaverso della Moda
Chic Words | Pasqua 2021
Pasqua 2021
Science and Fashion | Chic Words
Moda e Scienza