Tramonti veneziani non convenzionali

“Tramonti veneziani. Uno dei momenti più speciali in cui osservare i cambi d’abito di Signora Laguna che si appresta ad incontrare Sole. Ma anche uno dei momenti più bistrattati e banalizzati dalle immagini-cartolina.” Stavo pensando questo lo scorso giovedì mentre stavo attraversando in treno il Ponte della Libertà verso le ore 18.00 e non appena siamo usciti dal buio della stazione dei treni sono stata folgorata dalla luce del sole che si apprestava a calare. Sono scattata in piedi e ho iniziato a scattare foto in modo frenetico perché volevo assolutamente mostrare anche a voi tale meraviglia.

Chi ha la “fortuna” di avermi come compagna di viaggio nei treni da e per Venezia mi riconosce perché (devo dire alquanto stranamente) sono di solito l’unica persona nel vagone che osserva con attenzione questo spettacolo naturale e decide di ritrarlo nonostante le difficoltà dovute al passaggio di altri treni, autobus o anche altri passeggeri che tendono a porsi davanti all’obiettivo nei momenti meno indicati…
Tuttavia in anni di allenamento ho acquisito una certa maestria nello schivare questi ostacoli e contemporaneamente non perdere l’equilibrio né tantomeno i miei bagagli!

Chic Words | Ponte della Libertà | Sunset | Tramonto

Chic Words | Ponte della Libertà | Sunset | Tramonto

Mentre mi sedevo di nuovo tranquilla al mio posto, tra i sospiri di sollievo degli altri passeggeri. Mi sono detta: “Non è questo il modo più consono di fotografare questo spettacolo…” E ho trascorso il resto del viaggio a ragionare tra me e me su questo tema.

“Il tramonto è uno scenario romantico, che richiede calma, meditazione, rilassamento… forse anche qualcuno con cui condividerlo… eh no! Questo è solo uno dei modi in cui considerare il tramonto, dovuto appunto alla cultura visiva infestante delle cartoline di Venezia! Nella mia missione di presentare uno storytelling non convenzionale posso e devo concedermi delle licenze poetiche (e visive) e spingere ad osservare il fenomeno da molteplici angolazioni. Anche quella di una designer e blogger frenetica che, nella sua corsa tra un impegno e l’altro, non rinuncia ad osservare la bellezza che la circonda e le si pone davanti nei momenti più inaspettati!”

Quale è il vostro momento speciale,
anticonvenzionale dedicato al tramonto veneziano?


 

Rispondendo a questa domanda potreste scoprire come me >>>l’esperienza del Diafano Veneziano.

Chic Words | Ponte della Libertà | Sunset | Tramonto

Chic Words | Ponte della Libertà | Sunset | Tramonto

Chic Words | Ponte della Libertà | Sunset | Tramonto

 
 

IMMAGINI

Tutte le fotografie in questa pagina sono stata realizzate da Maddalena Mometti.



Una risposta a “Tramonti veneziani non convenzionali”

  1. maria scrive:

    Stupendo l’articolo e le.foto

Lascia una risposta

bevilacqua_chicwords_soprarizzo_velvet_11024x683
Il velluto della Tessitura Luigi Bevilacqua: una carezza che nasce nell’Ottocento
Aquafil | Ecoglamour | Circular Economy | Chic Words
Aquafil: un’azienda dove l’economia è davvero circolare
venice_design_week_2017_1024x683
Chic Words alla Venice Design Week 2017
Chic Words - FASHINNOVATION - Jordana Guimarães
Welcome to New York!